ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE “A. MEUCCI “

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE “ANTONIO MEUCCI” Via Marina Vecchia, 230 54100 MASSA (MS)
Tel. 0585 252708 - Fax 0585 251012 - Sito web: www.meuccimassa.edu.it
C.F. 80002760454 – Codice Univoco UFFET5
Email istituzionale: msis01800l@istruzione.it - Posta certificata: msis01800l@pec.istruzione.it

Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate

Il corso ha la durata di 5 anni e si caratterizza per un forte contenuto tecnologico e scientifico sia a livello teorico, ma , soprattutto , pratico per l’importanza riservata alle attività di laboratorio.

Raccoglie l’eredità del Liceo scientifico tecnologico, indirizzo sperimentato nell’Istituto fin dal 1996, trasformato in indirizzo ordinario con la riforma del 2010 che ne ha conservato l’impronta applicativa dei saperi scientifici. E’ infatti caratterizzato da un approccio ed una metodologia didattica di tipo sperimentale, ampiamente sviluppata nei laboratori dedicati a tutte le discipline scientifiche. La marcata didattica laboratoriale si completa con lo studio dell’informatica, come disciplina a se stante dalla matematica, che sostituisce nel quadro orario il latino del liceo scientifico tradizionale.

Il corso è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e cultura umanistica, e fornisce l'acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica, della chimica e delle scienze naturali, portando lo studente a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, soprattutto attraverso l'utilizzo sistematico delle pratiche laboratoriali.

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

 

Caratteristiche dell’indirizzo nell’offerta formativa dell’Istituto.

Rispetto al piano orario proposto dal Ministero si è scelta una articolazione diversa per le materie scientifiche, in particolare è stata introdotta la materia “Laboratorio di Fisica e Chimica” nel primo e secondo anno, per accentuare il tema della applicazione della scienza e dell'uso della didattica di laboratorio. Inoltre diventa in tal modo possibile lo studio di elementi di Chimica già dal primo anno. La Chimica è stata poi separata, nel triennio, dalle Scienze naturali, per permettere una più chiara ed utile differenziazione delle materie.

Al termine gli studenti sostengono l’Esame di Stato per conseguire il Diploma di “ maturità scientifica” che dà titolo all’iscrizione a tutte le facoltà universitarie . Lo sbocco naturale del corso è la prosecuzione degli studi a livello universitario, in particolare nelle facoltà scientifiche e tecnologiche, senza escludere peraltro le altre facoltà di tipo umanistico o l’iscrizione alle Accademie Militari o l’impiego in amministrazioni pubbliche e private.

PIANO DI STUDI

  prima seconda terza quarta quinta
Area Umanistica  
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Storia e Geografia 3 3 - - -
Storia - - 2 2 2
Lingua Straniera (Inglese) 3 3 3 3 3
Filosofia - - 2 2 2
Area Scientifica  
Matematica 4 4 4 4 4
Informatica 2 2 2 2 2
Fisica - - 3 3 3
Laboratorio Fisica e Chimica 3 3 - - -
Chimica - - 2 2 2
Scienze naturali 3 3 3 3 3
Disegno e Storia dell'Arte 2 2 2 2 2
Educazione Fisica 2 2 2 2 2
Religione/Attività Alternativa 1 1 1 1 1
TOTALE ORE 27 27 30 30 30